Riparazione e assistenza del tuo cellulare o iphone: Multidee è a Bari per te!

Partiamo dal presupposto che la riparazione cellulari, iPhone o comunque di qualsiasi altro smartphone è una vera e propria “arte”, o quando meno un lavoro dove gira tutto un mondo dietro partendo dalla creazione, progettazione e realizzazione di questi fino ad arrivare alla rottura e quindi alla riparazione e al riassemblaggio delle sue parti.

Quando si parla di riparazioni di cellulari spesso si associa ad uno schermo in frantumi o ad un display nero. Molto più frequentemente invece si considera irreparabili cellulari con problemi di mal funzionamento. E’ anche vero che con l’avvento degli smartphone e con la veloce crescita di questo mercato ci si porta sempre più a scoprire ed apprezzare questi “piccoli” computer, cosi da aver fatto crescere, evolvere e diffondere in quasi tutto il mondo quest’arte.

L’assistenza dei cellulari oggi nasce anche a Bari grazie a multidee.eu! Se hai bisogno di riparazione o assistenza per il tuo notebook o pc, invece, guarda qui.

Tabella esempio riparazioni
Marca Fascia Problema Prezzo Tempi Esempi
apple alta vetro / display 100 – 250€* 1/2gg**
iPhone 6***
connettore / batteria 50 – 140€*
ossidazione / varie scheda madre 150 – 250€*
bassa vetro / display 40 – 75€* 1/2gg**
iPhone 4S***
connettore / batteria 30 – 50€*
ossidazione / varie scheda madre 70 – 120€*
Samsung alta vetro / display 70 – 200€* 1/2gg**
Galaxy S5***
connettore / batteria 40 – 60€*
ossidazione / varie scheda madre 90 – 150€*
bassa vetro / display 40 – 140€* 1/2gg**
Galaxy S3***
connettore / batteria 25 – 40€*
ossidazione / varie scheda madre 60 – 110€*
HTC alta vetro / display 80 – 150€* 5/7gg**
One M8***
connettore / batteria 45 – 75€*
ossidazione / varie scheda madre 65 – 150€*
bassa vetro / display 35 – 90€* 5/7gg**
Desire 510***
connettore / batteria 25 – 40€*
ossidazione / varie scheda madre 55 – 90€*
LG alta vetro / display 60 – 120€* 4/5gg**
G2***
connettore / batteria 35 – 50€*
ossidazione / varie scheda madre 60 – 130€*
bassa vetro / display 25 – 60€* 4/5gg**
L9***
connettore / batteria 20 – 40€*
ossidazione / varie scheda madre 30 – 60€*
Nokia alta vetro / display 70 – 130€* 4/5gg**
Lumia 930***
connettore / batteria 30 – 50€*
ossidazione / varie scheda madre 75 – 130€*
bassa vetro / display 30 – 70€* 4/5gg**
Lumia 900***
connettore / batteria 25 – 40€*
ossidazione / varie scheda madre 45 – 75€*
Sony alta vetro / display 80 – 160€* 5/7gg**
Xperia Z3***
connettore / batteria 35 – 55€*
ossidazione / varie scheda madre 85 – 150€*
bassa vetro / display 40 – 75€* 5/7gg**
Xperia S***
connettore / batteria 25 – 40€*
ossidazione / varie scheda madre 50 – 85€*
Huawei alta vetro / display 60 – 130€* 5/7gg**
Ascend G7***
connettore / batteria 35 – 50€*
ossidazione / varie scheda madre 50 – 100€*
bassa vetro / display 30 – 50€* 5/7gg**
Ascend G510***
connettore / batteria 20 – 35€*
ossidazione / varie scheda madre 40 – 65€*
*I prezzi possono subire consistenti variazioni in base al danno e all’aggiornamento del listino, per informazioni contatta Multidee.eu.
**I tempi sono puramente indicativi, salvo disponibilità magazino e gravità del danno.
***I modelli indicati sono orientativi, per qualsiasi informazione specifica contatta Multidee.eu.

Multidee.eu è a Bari

Multidee.eu è un laboratorio dove rinascono e tornano a vivere cellulari e smartphone.

Grazie ad I-lab, il nostro laboratorio online, ora tutto questo sarà possibile farlo insieme, e potrai vedere con i tuoi occhi ed imparare passo a passo, guardando i nostri articoli e le schede tecniche, a riparare il tuo iPhone, cosi che anche lui avrà una nuova speranza.

Ormai i cellulari, a parte a diventare dei piccoli computer assumono dei prezzi abbastanza notevoli, e un pò per la moda, un pò la sensazione di poter avere tutto tra le proprie mani ci spinge ad acquistare l’ultimo top di gamma o un cellulare di una certa importanza e quindi di un certo prezzo. Ma questo, purtroppo, non esclude il fatto che quest’ultimo possa inevitabilmente rompersi.

Quante volte capita che il nostro smartphone ci sfugga dalle mani e nell’attesa di rialzarlo sperare che si sia fatto solo qualche banale graffio? Quante volte capita che accendendo il nostro amato cellulare, questo non risponda o, per colpa di un app “tarocca” o addirittura di un virus, faccia di testa sua? E nonostante le nostre attenzioni, le innumerevoli cover protettive acquistate proprio per lui, le nostre accuratissime pulizie, esso si rompe lo stesso. Questo è una cosa che spesso fa salire i nervi!
iphone rotto? te lo ripariamo noi!

Purtroppo quegli attimi di distrazione o quel breve attimo in cui vediamo il nostro smartphone distruggersi non possiamo evitarli e non è stata inventata neanche nessuna bacchetta magica per poter far tornare indietro il tempo o per lo meno riparare il cellulare.

E’ cosi che nasce l’idea di multidee.eu, di mettere online, e quindi a disposizione di tutti, un laboratorio sui modi e le tecniche di riparazione di iPhone, Samsung e tutti gli altri cellulari a Bari.

Qui nascono delle guide dettagliate che potranno finalmente aiutarti e seguirti nei piccoli interventi per il tuo Samsung danneggiato, e potrai insieme a noi sostituire il vetro, lo schermo rotto o quel piccolo pezzo ormai inutilizzabile.

Però su multidee.eu nasce anche un vero e proprio corso dove anche tu, se lo vuoi, puoi diventare un professionista di questo settore.

Come trovare la guida

A causa della grande varietà di modelli, sarà necessario trovare una guida specifica per quel tipo di cellulare.

Su internet sicuramente non mancheranno guide per riparare iPhone e Samsung, e cercando su youtube naturalmente troverai molte video guide.

Qui su I-lab, potrai trovare anche le più comuni riparazioni per dispositivi Sony, Nokia, HTC, LG, Huawei ecc…

Multidee.eu con il suo servizio di assistenza a Bari ti seguirà passo a passo e ti aiuterà a riparare il tuo iPhone, il tuo Samsung e qualsiasi altro smartphone.

Gli smartphone

Oggi siamo circondati dalla tecnologia, e a prendere il ruolo di maggior protagonista sono gli smartphone.

Lo smartphone (in italiano telefono intelligente) è un telefono cellulare con capacità di calcolo, memoria e di connessione dati molto più avanzate rispetto ai normali telefoni cellulari, basato su un sistema operativo per dispositivi mobili.

assistenza per tutti i cellulari e gli smartphone

I primi smartphone combinavano le funzioni di un computer palmare, con quelle di un telefono mobile. I modelli più recenti si sono arricchiti della funzionalità di dispositivi multimediali in grado di riprodurre musica, scattare foto e girare video. Molti smartphone moderni inoltre sono dotati di touchscreen ad alta risoluzione e web browser che sono in grado di caricare sia normali pagine web sia siti web appositamente creati per i dispositivi mobili. Caratteristica comune è inoltre quella di poter installare funzionalità aggiuntive attraverso le cosiddette web apps, scaricate dai rispettivi market di vendita.
A rendere gli smartphone così performanti e funzionali rispetto a telefoni cellulari di precedente generazione sono l’aumento delle prestazioni in termini di processamento e memorizzazione grazie a processori sempre più evoluti e sempre più simili a quelli dei device fissi o portatili e a memorie sempre più capienti (es. schede SD), unite a sistemi operativi sviluppati ad hoc (sistemi operativi per dispositivi mobili) e ad interfacce utente sempre più user-friendly come ad esempio il touchscreen, che consentono molto spesso la realizzazione di display di dimensioni fisiche maggiori a parità di spazio disponibile eliminando in molti casi la necessità di tastierine fisiche.

Il termine smartphone ormai ha preso un territorio molto ampio, cosi da avere i “classici cellulari intelligenti” con la loro funzione principale di chiamare, ma ad arrivare anche ai phablet, con schermi leggermente più grandi e risoluti, ai tablet, che acquistano schermi di una certa importanza ma che perdono la possibilità di effettuare chiamate, a semplici lettori mp3 che vogliono copiare i loro rivali, come l’ipod touch.
iphone, ipod, ipad

Ma qual è l’origine del termine smartphone?

Qui richiamiamo nuovamente wikipedia, che spiega cosi la sua origine.

L’idea di creare dei dispositivi che unissero la telefonia all’utilizzo del computer risale al 1973, ma le prime vendite di tali dispositivi cominciarono solo nel 1993. Il termine “smartphone”, invece, non apparve fino al 1997 quando la Ericsson descrisse il suo GS 88 “Penelope” uno Smart Phone.

Il primo Smartphone in assoluto, chiamato Simon, fu progettato dalla IBM nel 1992 e commercializzato dalla BellSouth a partire dal 1993. Oltre alle comuni funzioni di telefono incorporava calendario, rubrica, orologio, block notes, funzioni di e-mail e giochi: per poter scrivere direttamente sullo schermo era disponibile un pennino. I BlackBerry sono considerati i primi Smartphone ad essersi affermati su scala internazionale. In origine questi telefoni permettevano di aprire (e consultare) allegati, oltre a poter navigare in Internet con un browser mobile (all’epoca caratteristica unica nei dispositivi mobili). Dai primi anni 2000 la nascita ed evoluzione degli smartphone è strettamente legata all’evoluzione degli standard di telefonia mobile cellulare, in particolare dall’UMTS fino all’HSPA e all’LTE con capacità di connessione dati superiori ai precedenti standard GSM/GPRS.
Nel 2006/07 Nokia lancia sul mercato due nuovi smartphone: il Nokia E90 Communicator per il business e il Nokia N95 per l’intrattenimento multimediale.
Tutt’oggi questi dispositivi possono essere arricchiti con numerose applicazioni, scaricabili da un sistema basato su Java. A partire dal 2007 l’azienda Apple ha prodotto un nuovo tipo di cellulare, dotato di multitouch e pinch to zoom: l’iPhone. Tale prodotto ha conferito notevole impulso al commercio degli smartphone, e ha favorito la nascita della concorrenza. Difatti un anno dopo, nel 2008/09 Nokia lancia sul mercato il Nokia 5800 Xpressmusic, ottenendo anche lei un notevole successo. Il suo successo sarà seguito dal Nokia 5230, versione economica del 5800, dal Nokia N97 e dal Nokia N97 Mini. Nel 2010 sempre Nokia lancia sul mercato il Nokia N8, da molti definito “N98″ poiché successore del Nokia N97.
HTC creò il primo Smartphone con Android: il T-Mobile G1, detto anche HTC Dream. Anche Samsung cominciava ad evolversi pian piano, lanciando il Samsung Galaxy S, seguito dal Galaxy S2 nel 2011.
Nel 2012 Nokia lancia l’ultimo cellulare dotato di Symbian OS il Nokia 808 PureView, con un sensore fotografico da ben 41 megapixel.
Dal 2011 Nokia ha scelto Microsoft come futura fornitrice di software, che ha adottato sul Lumia 800, il primo smartphone di Nokia con installato Windows Phone 7. sarà seguito dal Lumia 610 e 710. La storia degli smartphone non finisce qui, perché Samsung lancia il Galaxy S3 nel secondo trimestre sempre del 2012, seguita da Nokia con il Lumia 920. Nel 2013 possiamo notare un miglioramento generale: Samsung lancia il Galaxy S4.

Nokia arriva col Lumia 925, e di seguito il Lumia 1020 presentato a New York nell’agosto del 2013, secondo cameraphone con 41 megapixel. adottando l’ois, e una nuova interfaccia nella fotocamera rispetto al precedente Lumia 925. Apple lancia l’IPhone 5C e il suo nuovo top gamma, l’IPhone 5S, dotato di sensore di impronte digitali e doppio flash led. Nel dicembre del 2013 nokia lancia il suo primo phablet, il Nokia Lumia 1520, dotato di un display da ben 6″ ad alta risoluzione e una fotocamera da 20 megapixel. Anche Sony lancia il phablet Xperia Ultra, leggermente più grande del Lumia 1520.
Fino ad arrivara ai giorni d’oggi dove vede a confronto la casa produttrice Apple con il suo iPhone 6 e Samsung con il galaxy S5.

Nonostante però la tecnologia ci abbia portato avanti, l’idea di un cellulare indistruttibile come i nostri cari vecchi Nokia, va sfumando. Ma quando succede che un Iphone, un Samsung o uno qualsiasi altro smartphone cada e si rompe, spesso rinunciamo a ripararlo perché sappiamo benissimo che mandarlo in assistenza significa rinunciare ad esso per almeno un mese, e che se la garanzia non copre i danni, il prezzo della riparazione potrebbe essere molto salato.
Comunque, anche se riparare uno smartphone non è una cosa semplice, con gli strumenti giusti e una guida molto dettagliata sarà possibile risolvere molti problemi in modo economico.

Per far ciò servono alcuni attrezzi a portata di mano.
sostituzione schermo per il tuo samsung

Vediamone insieme quelli più essenziali:

  • un kit di cacciaviti, soprattutto piccoli;
  • cacciaviti per viti speciali;
  • strumenti in plastica per tirare su lo schermo rotto e ventosa;
  • ed infine il pezzo di ricambio da sostituire, che si può trovare nei negozi che vendono cellulari usati, o anche su Amazon o su Ebay.

Ti ricordiamo infine che Multidee offre anche assistenza per altri prodotti, oltre che la possibilità di avviare un franchising multimediale a 360°.